Cerca

CASE HISTORY

Il belvedere della Basilica di Superga

Dal piazzale in cima al colle di Superga nelle giornate¬†pi√Ļ serene, si pu√≤ godere di un suggestivo panorama sulla¬†citt√† e sull‚Äôarco alpino. La maestosa Basilica di¬†Superga, sorge sui resti di un antichissimo luogo sacro, domina¬†l‚Äôorizzonte di Torino ed √® ben visibile anche da molte decine¬†di chilometri. La Basilica √® un¬†capolavoro di architettura¬†barocca, √® a pianta circolare¬†con all‚Äôingresso un¬†porticato di colonne corinzie;¬†la cupola √® alta circa 75¬†metri ed √® affiancata da¬†due campanili gemelli pi√Ļ¬†bassi.¬† Una sua parte √® ben attrezzata per¬†ospitare visitatori e turisti offrendo molteplici soluzioni per il¬†pernottamento in un luogo suggestivo ed alla portata di ogni¬†tipo di clientela.

Il piazzale adiacente la Basilica è stato asfaltato con conglomerato bituminoso colorato, ottenendo una pavimentazione ben inserita dal punto di vista ambientale e dalle prestazioni identiche ad un asfalto dal classico colore nero; il tutto è stato ottenuto aggiungendo al conglomerato un ossido in grado di intervenire sul colore, senza alterare le carattaristiche meccaniche della pavimentazione.

anelloverde.org

Facebook
LinkedIn
Twitter